un divano con bancali in 14 mosse

Caffetteria
Come arredare una caffetteria in modo efficace
gennaio 7, 2016
come arredare casa
Come arredare casa: stili e tendenze
maggio 21, 2016

un divano con bancali in 14 mosse

divano con bancali

Avremmo tanto voluto intitolare questo pezzo “fenomenologia di un divano con bancali“, ma le 14 mosse spiegano più chiaramente quello che c’è scritto di seguito, proviamo infatti a spiegare come costruire un divano in pallet in modo semplice, economico e cool.

In salotto, in giardino o su un ampio terrazzo l’effetto che fa un bel sofà fatto di epal è sempre lo stesso: intrepido!
Prima di partire con la lavorazione da eseguire bisogna procurarsi tutto il materiale necessario:

– 3 pallet epal 120x80cm
– 1 pannello in legno OSB spessore 2cm
– 8 listelli in legno
– 20 viti da legno D. 5mm L. 40mm
– 16 viti da legno D. 5mm L. 80mm

Dopo avere recuperato tutto si può partire con la costruzione del divano con bancali. La lavorazione non è difficile, ma richiede attenzione e cura, in questo modo si riesce a produrre un arredo comodo e utile, proprio come farebbe un falegname artigiano nel suo laboratorio.

Un ultimo consiglio prima di passare all’azione: trova uno spazio di lavoro ampio, dove puoi tranquillamente sporcare e lasciare anche il lavoro in sospeso, perchè è vero che se segui le nostre indicazioni è facile, ma non è mica veloce. La fretta in questi casi non è una buona collaboratrice!

Bene, partiamo con la vera e propria costruzione:

Se vuoi avere un valido supporto abbiamo creato una guida GRATUITA illustrata in stile IKEA per semplificare la fase di costruzione del divano con pallet che puoi SCARICARE DA QUI

1. Leviga con cura i bancali con la carta vetrata o levigatrice ortbitale
2. Taglia il pannello di legno OSB 130x80cm e successivamente leviga accuratamente i bordi con levigatrice orbitale
3. Taglia 8 listelli da 5x5cm di lunghezza 80cm
4. Smussa ogni listello di legno con un taglio a 45 gradi su entrambe le estremità
5. Unisci i listelli con colla da legno e viti in modo da ottenere 2 anelli chiusi di lato 80cm
6. Fai attenzione durante la fase di incollaggio e usa i morsetti per permettere alla colla di fare presa correttamente
7. Colora entrambi gli anelli di bianco (o del colore che preferisci) con vernici atossiche e successivamente usa degli smalti protettivi
8. Posiziona il primo pallet capovolto e successivamente posizionaci sopra il secondo, sempre capovolto
9. Avvita insieme i 2 bancali da sotto usando i correnti orizzontale
10. Posiziona il terzo bancale sopra gli altri 2 in posizione normale
11. Avvita quello superiore agli altri due da sotto
12. Avvita il pannello in OSB sul lato lungo dei 3 pallet facendo attenzione che sia centrato sul lato lungo e che il limite inferiore del pannello e del bancale inferiore siano allineati
13. Fissa tramite viti da legno i due anelli da 80x80cm facendo attenzione che siano fissati sia al pannello in OSB che ai bancali

In questo modo hai ottenuto un bel divano con bancali. E la 14 mossa? Ora te la diciamo, non essere frettoloso.

Una volta costruito l’arredo puoi abbellire il sofà colorando gli anelli laterali del colore che vuoi e rendere ogni anno il tuo divano sempre nuovo.

Ora la tua creazione è bellissima, ma un divano, per essere chiamato tale, deve essere comodo, giusto?
Per fare questo viene in nostro aiuto la 14 mossa, ovvero la ricerca di cuscini e mega cuscini comodi e belli allo stesso tempo. Mi raccomando fai una bella scelta e fai diventare il tuo divano con bancali unico e confortevole!

E ricordati di mandarci una foto della tua creazione sulla nostra pagina FB 

Comments are closed.